Israele News Palestina Politica

Il Siviglia rifiuta offerta milionaria da sponsor israeliano

(Electronic Intifada). Il club calcistico del Siviglia ha rifiutato un’offerta del valore di 5 milioni di euro per sponsorizzare una pubblicità israeliana sul turismo sulle maglie della squadra. Secondo quanto riferito dal giornale di sport spagnolo Mundo Deportivo, il club calcistico ha rifiutato l’offerta a causa delle “connotazioni politiche” di un apparente sostegno a Israele.

Fonti interne alla squadra hanno riferito al sito El Desmarque che l’immagine proiettata da uno sponsor israeliano “potrebbe danneggiare il Siviglia, sopratutto se si prendono in considerazione le questioni politiche e il conflitto israelo-palestinese”. Per ora, la squadra andalusa non ha ancora un sponsor per la stagione e ciò significa che i giocatori scenderanno in campo con le maglie in bianco.

Nel gennaio 2009, Frédéric Kanouté, uno dei giocatori di punta del Siviglia, era stato multato dalla federazione di calcio spagnola per aver indossato una maglietta con scritto “Palestina” durante una partita contro il La Coruña.