- Home > Media > Anche i social network aderiscono alla lotta contro Daish
Media News Società

Anche i social network aderiscono alla lotta contro Daish

The Daily Star Lebanon (10/10/2014). La commissaria europea per gli Affari Interni, Cecilia Malmström, in occasione del Consiglio europeo che in questi giorni sta riunendo a Bruxelles i ministri degli Interni degli Stati UE, ha dichiarato che Google, Facebook, Twitter e Microsoft si uniranno nella lotta contro l’estremismo islamista per scoraggiare giovani musulmani di tutto il mondo ad unirsi a Daish (conosciuto in Occidente come ISIS).

L’obiettivo della cooperazione tra i governi e i siti di social networking sarebbe quello di bloccare la diffusione di messaggi, immagini e video da parte dei gruppi jihadisti, primo su tutti Daish. I social network sono infatti diventati un potente mezzo per il reclutamento di combattenti stranieri. Secondo Gilles de Kerchove, coordinatore del controterrorismo UE, sono almeno 3.000 i cittadini europei che si sono diretti in Siria ed Iraq per combattere a fianco di Daish.

 

 

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz