News Palestina Politica

Hamas “necessario” a Gaza, ma peggiora la situazione diritti umani

(Agenzie). Il generale israeliano responsabile della frontiera con la Striscia di Gaza, Sami Turgemanas, ha dichiarato che Hamas è necessario per la stabilità dell’enclave palestinese. “Non c’è sostituto di Hamas come governante nella Striscia. L’alternativa sarebbero l’esercito militare e il caos”, ha detto il generale, secondo quanto riportato dal quotidiano israeliano Yediot Aharonot, in un discorso ai leader locali nel sud di Israele. L’esercito, però, ha detto di non poter confermare le dichiarazioni.

Allo stesso tempo, il rapporto annuale della Commissione Palestinese Indipendente per i Diritti Umani ha rivelato che le condizioni dei diritti umani nella Striscia, ma anche in Cisgiordania, sono alquanto peggiorate negli ultimi quattro anni sotto il comando palestinese. Ahmad Hard, a capo della Commissione, ha dichiarato che le violazioni vanno dalle torture nelle carceri (che spesso causano la morte dei detenuti) al divieto di manifestazioni pacifiche.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet