Egitto News Politica

Gruppo di giornalisti accusa Egitto di censura

Egitto

(Agenzie). Un gruppo di giornalisti statunitensi, il Comitato per la Protezione dei Giornalisti (CPJ), è tornato a condannare duramente le autorità egiziane accusandole di censura.

La dichiarazione del gruppo arriva dopo la diffusione di un recente rapporto secondo il quale ai giornali e ai media egiziani viene impedito di pubblicare contenuti di critica nei confronti del presidente Abdel Fattah El Sisi. Secondo il CPJ, il rapporto riguarda quotidiani come Al-Mesryoon, Al-Sabah e Sawt al-Ummah.

Il gruppo ha inoltre sottolineato che sono almeno 22 i giornalisti che si trovano in prigione in Egitto “a causa del loro lavoro”.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet