Daesh News Siria Società UK

Gran Bretagna: voleva consegnare i figli a Daesh, donna arrestata

tribunale di Leeds

(Agenzie). Una donna britannica è stata arrestata per aver cercato di inviare i figli in Siria, con l’intento di farli vivere sotto il conrollo di Daesh. La donna di 34 anni, che mantiene l’anonimato per ragioni legali, voleva attenersi alla legge della sharia e considerava questo possibile solo nelle fila di Daesh, ha dichiarato in tribunale.

Ha sequestrato i figli l’ottobre scorso intenzionata a raggiungere Raqqa, ma è stata fermata dalle autorità turche a Istanbul e rinviata nel Regno Unito dopo che il marito e i parenti avevano contattato la polizia.

La donna è stata accusata del rapimento dei due figli, entrambi minorenni, e condannata a 5 anni e 4 mesi di prigione.

 

 


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.