News Palestina Società

Giovane palestinese commemorato in un opera israeliana

(Agenzie). Il ministero della Difesa israeliano ha inserito il nome del giovane palestinese Mohammed Abu Khder nella lista di nomi delle vittime di terrorismo in Israele, scolpiti su una stele commemorativa al cimitero nazionale di Monte Herzl, a Gerusalemme.

mohammed abu khder, palestinese uccisoDa parte sua, il padre del ragazzo, Hussein Abu Khder,  ha dichiarato che le autorità non lo hanno informato dell’inserimento, commentando: “Non voglio che il suo nome sia scritto accanto a quello di soldati israeliani. Voglio giustizia e che gli assassini di mio figlio vengano messi in carcere”. Il giovane Mohammed, allora 16enne, era stato rapito a Gerusalemme Est lo scorso 2 luglio ed il suo corpo bruciato era stato ritrovato poche ore dopo in un bosco nella parte occidentale della città. I tre ebrei estremisti sospettati dell’omicidio sono sotto processo.

Sebbene siano presenti anche altri nomi di arabi, è la prima volta che il nome di un palestinese ucciso da israeliani ebraici viene inserito nella lista. La stele è stata realizzata in occasione della giornata israeliana per la commemorazione delle vittime di attacchi terroristici.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz