News Politica

Giordania: Il CEO della Royal Jordanian si dimette

Asharq al-Awsat (19/04/2012). Il CEO della compagnia di bandiera giordana, Hussein Dabbas, ha annunciato le sue dimissioni a capo del vettore, speigando che la compagnia è disponibile ad eventuali fusioni, ma non è in vendita.

La sua carica come amministratore terminerà il 1 Giugno. Dabbas ha spiegato che il 2012 si è aperto in positivo dopo un 2011 molto turbolento causato dai moti rivoluzionari regionali.

La Royal ha visto un aumento del 26% di passeggeri all’inizio di quest’anno, soprattutto dopo l’inaugurazione della rotta con la Libia. Le previsioni sono abbastanza rosee, con un aumento del traffico euna riduzione dei prezzi del carburante.

Ha concluso ribadendo che la RJ è aperta a partnerships strategiche per affrontare la competizione di compagnie più grandi.

 


Valerio Masi

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet