News Palestina Politica

Gerusalemme: Al-Aqsa sotto stretta sorveglianza in vista delle festività religiose

(Agenzie). La polizia israeliana ha annunciato che migliaia di agenti verranno dispiegati a Gerusalemme in vista delle due festività religiose dell’Eid al-Adha islamico e dello Yom Kippur ebraico, dopo una settimana di scontri presso il complesso della moschea Al-Aqsa. Inoltre, a partire da questa sera (lunedì) il traffico nella Città Vecchia verrà limitato e saranno costituiti dei posti di blocco.

L’Eid al-Adha avrà inizio questo mercoledì e le celebrazioni dureranno fino a domenica, mentre lo Yom Kippur avrà inizio la notte di martedì e continuerà fino alla sera del mercoledì. È previsto che migliaia di fedeli ebrei si recheranno per l’occasione al Muro Occidentale, situato sotto al complesso di Al-Aqsa.

Le autorità israeliane hanno aggiunto che, durante la notte scorsa, sono stati arrestati 21 palestinesi a Gerusalemme Est per disturbi della quiete pubblica; altre 39 persone sono state arrestate nel corso del fine settimana, anche in Cisgiordania.