News Società

Germania: ancora proteste anti-islam, ma molti si oppongono

(Agenzie) Continuano in Germania le manifestazioni e le marce contro gli alti livelli di immigrazione e contro l’influenza dell’islam, organizzate dal gruppo radicale Patrioti Europei contro l’Islamizzazione dell’Occidente (PEGIDA) e che sono diventate ormai eventi settimanali nella città di Dresda.

Tuttavia, mentre a Dresda si sono raggiunti numeri record, con quasi 18.000 partecipanti in occasione dell’ultima manifestazione, simili eventi in altre città tedesche, come Berlino e Colonia, sono state notevolmente schiacciate da un numero maggiore di contro-manifestanti, che accusano PEGIDA di razzismo e intolleranza.

Da parte sua, il famoso tabloid tedesco Bild ha fatto appello affinché si ponga fine a questa crescente xenofobia, lanciando lo slogan “No a PEGIDA” e raccogliendo le dichiarazioni di 50 figuri prominenti in Germani che si oppongo a questo fenomeno. “No alla xenofobia e sì alla diversità e alla tolleranza”, ha commentato Bela Anda, vice-caporedattore di Bild.

 


Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz