News Palestina Politica

Gaza: tutti nel mirino

Al-Quds al-Arabi (24/08/2014). Una serie di raid aerei dell’aviazione israeliana ha colpito diversi distretti commerciali e residenziali nella striscia di Gaza tra la notte di ieri e questa mattina, ultimo fra tutti un edificio di sette piani che ospitava uffici. Le vittime dell’aggressione finora sono almeno 2105.

Questa mattina la polizia di di Gaza ha riferito che l’aviazione israeliana ha completamente raso al suolo la torre di Zafer, che ospitava uffici, mentre nella città di Rafah è stato abbattuto un edificio commerciale. Ieri un raid aveva colpito invece una torre residenziale di 11 piani in cui vivevano 32 famiglie, che Tel Aviv considerava pericolosi terroristi islamici. Sull’altro fronte, una portavoce dell’esercito israeliano ha riferito stamane del lancio di razzi dal Libano verso il territorio israeliano e dalla Siria verso le alture del Golan.

Il presidente dell’Autorità Nazionale Palestinese Mahmoud Abbas ieri notte ha incontrato alti funzionari della Lega Araba al Cairo per far riprendere le trattative per un cessate il fuoco tra Israele e Hamas nella Striscia di Gaza.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz