Israele News Palestina Politica

Gaza: la storia infinita

Al-Quds al-Arabi (02/08/2014). Almeno 142 palestinesi sono morti durante le operazioni militari della scorsa notte nella Striscia di Gaza, colpita l’università islamica, evacuato l’ospedale di Rafah. Le brigate al-Qassam, braccio armato di Hamas, sostengono di non aver notizie del soldato israeliano rapito.

Dal 7 luglio, data di inizio dell’aggressione israeliana alla Striscia di Gaza, le vittime sono 1641, per il 70% civili, mentre i feriti sono almeno 8850. Da ieri solo a Rafah sono morti 72 palestinesi, mentre nella notte il Ministero della sanità palestinese è stato costretto a evacuare l’ospedale della città Abu Youssef al-Naggar, preso di mira ieri sera dall’artiglieria israeliana.Questa mattina inoltre l’aviazione di Tel Aviv ha colpito l’università islamica della città di Gaza, distruggendo parte degli edifici. Nessuna notizia intanto del soldato israeliano Hadar Goldin, rapito ieri mentre secondo le autorità di Tel Aviv distruggeva un tunnel nel Sud della Striscia di Gaza insieme a due commilitoni, entrambi morti. Le brigate Ezzedin al-Qassam, accusate da Israele del rapimento, hanno negato di avere notizie a riguardo.


Carlotta Caldonazzo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz