Economia News Palestina

Gaza: danni all’agricoltura, alla pastorizia e alla pesca

Al-Arabiya (15/08/2014). La FAO ha dichiarato che il conflitto a Gaza ha causato danni all’agricoltura, alla pastorizia e alla pesca, nonché ai sistemi di irrigazione e di coltivazione in serra, causando un fermo della produzione e un netto aumento dei prezzi.

I prezzi degli alimenti sono saliti alle stelle dall’inizio delle ostilità: ad esempio, il costo delle uova è salito del 405, quello delle patate del 42% e quello dei pomodori di un 179%.

Inoltre, la FAO ha comunicato che i 17.000 ettari destinati alle coltivazioni hanno subito gravi danni e che circa 64.000 ovini non ricevono cibo e acqua. anche il settore della pesca ha subito ingenti perdite stimate per 234,6 tonnellate di potenziale pesca.

 

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet