Letteratura News

Francia: il «premio del romanzo arabo» ricompensa Boualem Sansal dopo le critiche per il suo viaggio in Israele

Dar Al Hayat (24/05/20120). Il consiglio degli ambasciatori arabi in Francia si è mostrato molto coraggioso nell’assegnare il «premio del romanzo arabo», quest’anno alla sua quinta edizione, al romanziere algerino Boualem Sansal per il suo ultimo romanzo «via Darwin» (Gallimard), che era stato in Algeria motivo di dibattito, come la maggior parte delle opere dello scrittore, la cui distribuzione e traduzione è stata vietata. La consegna del premio avverrà mercoledì sera nell’Istituto del mondo arabo di Parigi.

Forse ciò che più accresce l’audacia di questo gesto «diplomatico» è il fatto che segue la dura campagna che ha colpito lo scrittore dopo la sua partecipazione al «Festival internazionale degli scrittori» organizzata dalla fondazione israeliana «Mishkenot Sha’ananim» a Gerusalemme nel mese dell’anniversario della presunta indipendenza israeliana.  Sansal ha rifiutato categoricamente l’invito di diverse fondazioni culturali arabe e palestinesi a boicottare il festival.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz