- Home > Arabia Saudita > Francia e Arabia Saudita discutono progetti economici
Arabia Saudita Economia Francia News

Francia e Arabia Saudita discutono progetti economici

(Agenzie). La Francia e l’Arabia Saudita stanno discutendo progetti economici del valore di miliardi di euro, secondo quanto dichiarato dal ministro degli Esteri francese Laurent Fabius, le cui dichiarazioni arrivano dopo l’incontro del presidente francese François Hollande con la nuova formazione di governo saudita.

Il ministro ha specificato che i due Paesi hanno istituito un comitato congiunto per la conclusione di circa 20 progetti di cooperazione nei prossimi mesi. Fabius non ha riferito molti dettagli sulla natura dei progetti, ma ha accennato al fatto che essi riguarderanno sicuramente il settore della difesa, quello navale e quello energetico.

Il presidente francese Hollande è arrivato in Arabia Saudita dopo aver concluso la vendita di jet Rafale per un valore di 6,3 miliardi di dollari con il Qatar.

 


Silvia Di Cesare

1 Commento

Clicca qui per postare un commento

  • I tanti conflitti locali come quelli in Sudafrica e Yemen oppure internazionali come in Israele hanno tutti una stessa matrice.
    Poiche’ una forte corrente getta olio sui focolai al fine che questi diventino un conflitto mondiale la speranza e’ che questo invece diventi una singola Guerra pro o contro l’Uguaglianza senza riguardo di Religioni, Razze o Paesi.
    Pensa alle tante maniere in cui le risorse umane e finanziarie potranno essere impiegate se non ci fossero piu’ i confini fra i Paesi. Come e’ possibile oggi essere patrioti di un qualsiasi Paese in un Mondo governato da ladri?
    Uguaglianza non significa che tutti dovranno possedere un uguale ammontare di benessere. Non significa Comunismo ma Democrazia come proprio nell’origine Greca della parola.
    Il concetto di Uguaglianza e’ stato in passato convenientemente adottato da tante cause che non avevano nulla a che fare con l’Uguaglianza.
    Per esempio, il Marxismo non e’ Uguaglianza e venne in esistenza da una concezione che vedeva il denaro come misura di quello che e’ uguale. Karl Marx era un filosofo Ebreo che non seppe separarsi dagli insegnamenti della sua cultura e che lo portarono a confondere il significato del concetto. Di recente, i media si sono impadroniti di questo concetto livellando l’Uguaglianza con il diritto al matrimonio per le persone dello stesso sesso.
    L’Uguaglianza e’ pero’ un altra cosa.
    Sebbene molta gente voglia perseguire questo ideale troppa confusione lo rende troppo vago perche’ possa materializzare.
    D’altra parte non sarebbe possibile Credere e combattere per un Uguaglianza che non si capisce.
    http://www.wavevolution.org/it/freethinking.html

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz