Algeria Marocco News Società

Francia: Cheb Khaled lascia il territorio francese a causa delle nozze gay

cheb khaledHespress (13/06/13). Cheb Khaled, cantante algerino, re del rai, non ha nascosto il risentimento della sua famiglia verso la nuova legge approvata in Francia, la quale consente il matrimonio gay.

Il compositore di “Aicha” e “C’est la Vie” ha dichiarato che sua moglie, che è marocchina, gli avrebbe chiesto di lasciare la Francia, dopo l’emanazione della legge sul matrimonio gay e tornare in Marocco per proteggere i propri figli.

Cheb Khaled, in un’intervista con la rivista “Sayyidati” ha confermato di aver cambiato residenza dalla Francia al Marocco. La Francia ha riconosciuto ufficialmente le nozze gay il 23 aprile scorso, dopo l’approvazione da parte del Senato del disegno di legge che permette il matrimonio tra persone dello stesso sesso.


Alessandra Cimarosti

1 Commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz