Cinema Cultura Iraq News

Film sul genocidio curdo apre il London Kurdish Film Festival

Al-Arabiya (10/04/2014). Segnando il 26° anniversario del genocidio di Al-Anfal in Kurdistan, il London Kurdish Film Festival inaugurerà l’edizione di quest’anno, prevista il prossimo 13 aprile, con la proiezione in anteprima nel Regno Unito del film documentario “1001 mele”. Il documentario, diretto da Taha Karimi, è incentrato sulla storia di dieci curdi che sono sopravvissuti al genocidio commesso dal regime baathista di Saddam Hussein nel 1988 usando armi chimiche, nel quale 182.000 persone hanno perso la vita e 4.500 villaggi sono rimasti distrutti.

“La comunità curda nel Regno Unito è determinata a mantenere viva la memoria di Al-Anfal, non solo per prevenire futuri atti di genocidio, ma anche per l’eliminazione di tutte le armi di distruzione di massa”, si legge nella dichiarazione rilasciata dal London Kurdish Film Festival, manifestazione che ha lo scopo di riunire registi, critici, studiosi e membri del pubblico per discutere del ruolo e della rappresentazione del genocidio curdo nel cinema e nelle arti.

Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet