- Home > Marocco > Elezioni regionali in Marocco: banco di prova per le prossime legislative
Marocco News Politica

Elezioni regionali in Marocco: banco di prova per le prossime legislative

(Agenzie). Circa 15 milioni di marocchini sono chiamati oggi alle urne per le elezioni locali e regionali, che sono viste come un banco di prova del governo del premier Abdelilah Benkirane a un anno dalle prossime elezioni legislative.

Benkirane gode ancora di molta popolarità nel Paese, soprattuto per aver ridotto il deficit di bilancio dal 7% al 5%, nonostante i suoi scarsi risultati nel gestire il problema della corruzione. Tuttavia, Mustapha Bakkoury, segretario del Partito Autenticità e Modernità (PAM, il principale dell’opposizione), ha criticato il governo Benkirane: “Negli ultimi quattro anni la sua priorità è stata la sua gente, invece che tutto il popolo del Marocco”, ha detto Bakkoury, che è anche consigliere molto vicino al re.

Nel 2011, meno della metà dei votanti registrati hanno partecipato alle elezioni e perciò le votazioni di oggi verranno osservate da molto vicino: “In un Marocco che sta imparando a camminare sul sentiero della democrazia, la partecipazione alle elezioni non è un lusso. Piuttosto, è il primo mattone per costruire il futuro”, ha scritto il giornale indipendente Akhbar al-Yaoum.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz