Egitto News

Eid el Adha: l’Egitto promette festeggiamenti liberi dall’incubo molestie

Al Tahrir (24/10/2012). Il ministero degli Interni prepara un piano straordinario per garantire la sicurezza dei cittadini durante le celebrazioni per la festività islamica detta del “sacrificio”. Il piano prevede il rafforzamento della presenza delle forze di sicurezza in tutti i luoghi di preghiera e soprattutto nei luoghi pubblici, come parchi e giardini, i preferiti dalle famiglie egiziane durante le occasioni di festa. Pattuglie di poliziotti vigileranno anche presso le entrate di cinema e centri commerciali, luoghi solitamente assaltati dai giovani. Massima allerta anche per il traffico.

Ma le scorse festività in occasione della fine del mese sacro di Ramadan, hanno purtroppo registrato numerosissimi episodi di molestie, più o meno gravi, nelle strade egiziane a danno di giovani ragazze, creando un vera e propria emergenza che ha scatenato molte polemiche. Per questo, responsabili del ministero assicurano che saranno raddopiati gli sforzi per evitare che episodi del genere accadino di nuovo.

 

 

 

 


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz