Egitto News Politica

Egitto: editore e giornalista di “Youm7” accusati di calunnia contro Morsi

proteste

protesteEgypt Indipendent (11/12/2012). L’ufficio presidenziale ha presentato una denuncia contro l’editore capo di Youm7, Khaled Salah e la giornalista Ola al Shafie di calunnia contro il Presidente della Repubblica Morsi. La denuncia si basa su un editoriale del giornale pubblicato durante i giorni degli scontri davanti al palazzo presidenziale, quando i sostenitori del presidente Morsi membri dei Fratelli Musulmani hanno attaccato un sit-in organizzato contro il referendum per il nuovo progetto costituzionale.

L’articolo della giornalista Ola al-Shafie sosteneva nel suo articolo che i Fratelli Musulmani sono stati responsabili della morte di sei persone e di torture contro attivisti politici. Per queste affermazioni l’ufficio presidenziale ha denunciato la giornalista per calunnia contro il Presidente.

I Fratelli Musulmani hanno negato le accuse, dichiarando che tutti i morti o i feriti durante gli scontri di quei giorni erano membri della Fratellanza, nonostante quanto appare nei video e le testimonianze dei manifestanti. I media e gli attivisti per la tutela dei diritti umani hanno espresso preoccupazione per l’aumento delle intimidazioni contro i giornalisti che hanno criticato il regime al potere.

 

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet