Media News

Egitto: YouTube è l’ultima possibilità per Bassem Youssef?

Bassem YoussefElaph (03/04/2013). Quando Bassem Youssef è apparso su internet con il suo nuovo programma parlando di ciò che era successo dopo meno di due mesi dalla rivoluzione del 25 febbraio,  era seguito da un numero limitato di spettatori, nonostante la diffusione di internet in Egitto. La natura comica del programma, però, ha fatto sì che le sue puntate raggiungessero, nel giro di poche settimane, sempre più spettatori, fino a competere con i programmi satellitari. È stato naturale, poi, il trasferimento dalla OnTV alla rete CBC.

Adesso che il presentatore è stato accusato di aver offeso il presidente Morsi e l’Islam, YouTube, che sfugge al controllo delle autorità, potrebbe essere l’ultimo rifugio per Bassem Youssef e il suo programma, che l’Autorità generale per gli investimenti vorrebbe far chiudere senza aspettare la sentenza  del tribunale.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz