News

Egitto: una legge per contenere le proteste

Egitto: protesteEgytp Independent (27/03/2013). Martedì sera, il Consiglio della Shura ha approvato un disegno di legge che limita ulteriormente il diritto di protesta. La proposta proibisce ai cittadini di organizzare proteste che mettano a rischio la sicurezza nazionale. Gli organizzatori dovranno, quindi, presentare alla polizia una comunicazione scritta tre giorni prima della manifestazione. Il disegno di legge prevede, inoltre, che i manifestanti debbano rimanere a 200 metri di distanza dagli edifici del governo, legislativi e giudiziari.

La proposta di legge è già finita nel mirino dei gruppi di opposizione che accusano il Presidente Mohamed Morsi di usare le stesse tattiche oppressive regolarmente impiegate dall’ex leader Hosni Mubarak. Lo scorso mese, Human Rights Watch ha dichiarato: “Questa legge così com’è stata presentata limiterà gravemente uno dei diritti umani che principalmente determina la capacità degli egiziani di continuare a chiedere pane, libertà e giustizia sociale.”


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz