News Politica

Egitto: Shafiq “ultima carta del regime”

Egypt Independent (26/05/12). Abdallah AlAshal, candidato perdente delle presidenziali, ha accusato Ahmed Shafiq di essere “l’ultima carta del vecchio regime” del deposto leader Hosni Mubarak. Secondo la pagina Facebook del partito “Libertà e Giustizia”, AlAshal avrebbe affermato che l’ascesa di Shafiq nel primo turno delle elezioni “è un mistero”. Shafiq che ha servito Mubarak come primo ministro, disputerà il prossimo mese il ballottaggio per la presidenza contro Mohammed Morsy dei Fratelli Musulmani.

Ha aggiunto “è illogico che le persone che si sono rivoltate contro il regime corrotto di Mubarak vogliano il suo ritorno e chi ha votato Shafiq dovrebbe pensare che il proprio vicino ha perso un figlio a causa del regime”.

Ha sottolineato che i copti hanno votato per Shafiq per le campagne di intimidazione condotte dall’ex regime contro i movimenti islamici, attraverso i media. Ha poi invitato i copti a tornare sul fronte rivoluzionario e a ricordare chi tra loro è morto martire durante la rivoluzione del 25 gennaio, contro il regime di Mubarak e i suoi collaboratori, compreso Shafiq.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz