Egitto News

Egitto: raccolta fondi per difendere e promuovere il Profeta

Egypt Independent (06/10/12). Mohamed Assem Abdel Maged, un leader di Jamaa AlIslamiyya e del movimento di AlAnsar per difendere il Profeta, ha lanciato ieri la cosiddetta campagna “Bussiamo alle porte”.

L’obiettivo di questa campagna è quello di raccogliere un miliardo di lire egiziane che saranno impiegate nella creazione di un canale satellitare e di una casa editrice, per diffondere informazioni sul Profeta Mohamed e per difenderlo dagli insulti. Abdel Maged ha anche dichiarato che sta considerando di far rientrare nella campagna anche l’istituzione di una compagnia cinematografica all’estero.

Abdel Maged ha poi aggiunto “Il miliardo di lire egiziane sarà anche utilizzato per supportare la popolazione siriana inviandole staff medico e cibo [..] e una parte sarà destinata alle famiglie siriane in Egitto”.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz