Economia News

Egitto: politiche economiche di Morsi

Egypt Independent (16/07/2012). Il Presidente Mohamed Morsi  sta cercando di utilizzare la spesa pubblica per costruire una base di supporto in diversi settori della società, ma l’inflazione e la situazione di stallo politico minacciano di far saltare i suoi piani. Morsi ha promesso un aumento del 15 percento dell’assegno sociale rispetto al salario base dei lavoratori e dei pensionati del settore pubblico, così come un aumento dei supporti economici per i poveri.

“Nei primi 100 giorni voleva focalizzarsi sui problemi degli egiziani ordinari per mostrare che era un presidente che si preoccupava per loro e questo rappresenta un nuovo inizio”, ha detto Mohamed Gouda, membro della commissione economica del Partito per la Libertà e la Giustizia. Ma si è reso conto che ci aspetta una strada difficile da un  punto di vista economico. “Non possiamo risolvere i problemi economici dell’Egitto in 100 giorni e siamo ben coscienti che si tratta di misure a breve termine”, ha aggiunto.

Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet