News Politica

Egitto: morto giovane attivista Ahmed Naguib

tahrir

tahrirDaily News Egypt (02/12/2012). La morte di Ahmed Naguib, diciottenne, è stata annunciata oggi. L’autopsia ha confermato che il giovane è stato ucciso da una pallottola nella testa. Naguib era tra i manifestanti scesi in piazza negli ultimi giorni per protestare contro la dichiarazione costituzionale del presidente Morsi. Lo zio di Naguib ha detto che il ragazzo “non aveva affiliazione politica” d’alcun tipo; parole cui fanno eco quelle della sorella del giovane, Nada, che lo ha descritto come “un ragazzo normale, di una famiglia normale”.

 

Il timore legato all’autopsia era che questa avvenisse in assenza di un avvocato. Come spiega Eida Seif ElDowla del centro ElNadeem, che sta seguendo il caso: “Dalla rivoluzione c’è un iter particolare secondo cui ogni autopsia deve svolgersi in presenza di un avvocato e un dottore non affiliati al governo, per garantire un referto corretto”. I funerali di Ahmed Naguib sono previsti per le 14.30 di oggi, alla moschea Omar Makram di piazza Tahrir. Quella di Naguib è la quarta morte dovuta agli ultimi scontri in Egitto.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.