News Politica

Egitto: molti incontri per Mahmoud ‘Abbas

AlHayat AlJadida (24/02/2012). Il comitato esecutivo dell’OLP, guidato dal presidente Mahmoud ‘Abbas, si è riunito ieri sera a palazzo Al Andalus (Cairo) col capo dell’intelligence egiziana, il ministro Murad Muwafi. Tra le notizie riportate si parlerebbe di nuove condizioni poste da Hamas per migliorare gli accordi di riconciliazione. A tal riguardo ‘Abbas ha espresso gratitudine ed apprezzamento per l’Egitto, lodando il suo ruolo in prima linea nel servive la causa palestinese. Ha spiegato nel dettaglio la situazione politica che si è venuta a creare ed il blocco del processo di pace. Il diradarsi degli incontri tra le due parti sarebbe dovuto agli scarsi progressi che ‘Abbas fa ricadere sulla “intransigenza di Israele” nel non fermare l’attività colonica e sul fatto che ogni negoziazione sembri doversi basare sulla creazione di due Stati con i confini fissati nel 1967. L’incontro era stato preceduto ieri mattina da un colloquio di ‘Abbas col comandante della Giunta militare egiziana (SCAF), il maresciallo Tantawi, in presenza di molti altri membri delle forze armate. C’era inoltre stata una conversazione telefonica tra ‘Abbas e l’imam del centro islamico egiziano Al Azhar, Sheikh Ahmed al-Tayyib. Nel pomeriggio il presidente ‘Abbas aveva poi incontrato il segretario generale del movimento “Jihad” islamico palestinese (JIP) Ramadan Shallah, accompagnato dal suo deputato Ziad al-Nakhla.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet