News Politica

Egitto: ministro Interni e Finanze saranno sostituiti

egitto, morsi

egitto, morsiAsharq AlAwsat (06/01/2013). Il ministro egiziano delle Finanze e quello degli Interni saranno sostituiti: è quanto ha rivelato l’agenzia MENA ieri, mettendo in luce una mossa che il presidente islamista Mohamed Morsi potrebbe usare per placare gli animi inferociti per la crisi economica. L’agenzia di news ha rivelato che al ministero degli Interni dovrebbe andare il generale Mohamed Ibrahim, mentre a quello delle Finanze Al-Mursi Al-Sayed Hegazy. Fonti vicine al governo avrebbero confermato. Il nuovo ministro degli Interni è stato assistente proprio dell’attuale ministro, mentre del nuovo ministro alle Finanze si sa che ha conseguito un dottorato in Economia e che ha svolto ricerche nel campo della finanza islamica.

A livello economico, la moneta egiziana ha perso circa il 10 percento del suo valore contro il dollaro dall’inizio del 2011: un terzo soltanto nell’ultima settimana. Un alto funzionario del Fondo Monetario Internazionale (FMI) incontrerà domani il presidente egiziano, il primo ministro e altre figure chiave per discutere la richiesta del Cairo di 4,8 miliardi di dollari. E’ ciò che ha rivelato ieri un quotidiano statale, mentre in senso più amppio la MENA ha fatto sapere che oggi dieci nuovi ministri presteranno giuramento tra cui il ministro all’Ambiente, alle Comunicazioni e ai Trasporti.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz