Egitto News Politica

Egitto: memoriale eretto in onore di Sayed Bilal

Daily News Egypt (08/01/2013). Dei graffiti raffiguranti Sayed Bilal sono stati dipinti durante una vigilia notturna commemorativa nel secondo anniversario della sua morte avvenuta per mano delle forze di polizia. La cerimonia è stata organizzata autonomamente da Mahmoud El-Sayed, membro della campagna ” Una Nazione senza Tortura”.

El Sayed e stato raggiunto da una manciata di persone in Mohamed Mahmoud Street dove è stato fatto un graffito in onore del giovane martire, per poi spostarsi davanti alle scale della Corte di Cassazione .

Sayed Bilal era un salafita di Alessandria. Fu preso in custodia dalla polizia il 5 gennaio 2010, con l’accusa di aver preso parte al bombardamento di una chiesa. Il suo corpo è stato consegnato alla famiglia il giorno dopo il suo arresto.L’omicidio è avvenuto meno di 20 giorni prima dell’inizio della Rivoluzione egiziana.

El Sayed ha dichiarato che ” nessun membro dei movimenti salafiti è presente qui oggi”, aggiungendo che egli aveva personalmente informato molti di essi della cerimonia.

I manifestanti hanno portato manifesti con frasi come ” Siamo tutti Sayed Bilal” e ” la presidenza, l’Assemblea del popolo, i Fratelli Musulmani e la Shura sono nulli”.

 

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet