Egitto News Politica

Egitto: marce, lacrimogeni e colpi in aria al Cairo

Mideast-Egypt-Cripple_Horo-635x357Ahram Online (04/10/2013). Venerdì di tensione al Cairo dove manifestanti pro Morsi hanno organizzato numerose marce dirette a Piazza Tahrir. L’esercito ha chiuso con filo spinato le principali strade della capitale mentre forze di polizia hanno sparato lacrimogeni contro gruppi di manifestanti giunti da due diversi fronti ( Abdelmoneim Riad e Qasr El Ainy Street) nelle vicinanze della celebre piazza.

Uditi colpi d’arma da fuoco nei pressi della stazione di polizia di Dokki (quartiere ad ovest del Nilo) mentre scontri tra manifestanti ed abitanti locali sono avvenuti nel quartiere di Manial.

Le violenze arrivano a soli due giorni dalle celebrazioni per la festa delle forze armate (6 Ottobre), con i manifestanti pro-Morsi che hanno già annunciato di voler occupare Piazza Tahrir.


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet