Economia News Politica

Egitto: manifestanti si spogliano per protesta contro le misere condizioni di vita

Al Quds al Arabi (24/09/2012). Gli egiziani non hanno trovato modo migliore che quello di spogliarsi davanti la sede presidenziale, per manifestare le loro misere condizioni di vita a e per protestare contro le violenze subite dagli agenti di sicurezza responsabili della protezione del loro quartiere.

Dei testimoni hanno riferito al giornale “Heliopolis” che domenica sera alcuni manifestanti, membri di imprese alimentari, si sono tolti camicia e pantaloni davanti alla sede presidenziale hanno scandito slogan contro il Presidente Morsi e chiesto delle riforme per migliorare il proprio tenore di vita.

Questo tipo di azione di protesta, è solo una delle tante manifestazioni di disagio che vengono dalle baraccopoli egiziane, ed esprimono l’incapacità degli abitanti di conquistare i propri diritti primari.

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet