Egitto News Società

Egitto: “magra” rappresentanza femminile nella Commissione costituente

egitto-donne-alle-manifestazioniEgypt Independent (03/09/13). Il Centro egiziano per i Diritti delle Donne ha denunciato ciò che ha definito una “magra” rappresentanza delle donne nella Commissione dei 50 che stanno modificando la Costituzione egiziana. Solamente 5 donne infatti ne farebbero parte e ciò  corrisponde al 10%.

Il Centro, in una dichiarazione rilasciata ieri, ha affermato che la proporzione è scioccante, visto il ruolo giocato dalle donne nella rivoluzione del 30 giugno contro i Fratelli Musulmani che le aveva marginalizzate. Nella dichiarazione viene anche detto che la rappresentanza femminile è solamente il 3% in più rispetto alla Commissione che era stata formata sotto i Fratelli Musulmani. Il Centro ha sottolineato che l’Egitto è tra gli ultimi paesi in termini di partecipazione femminile nel processo decisionale. Il Centro ha infine dichiarato che la bozza costituzionale in questa situazione non presta attenzione alle richieste delle donne e ha richiesto una rappresentanza femminile non inferiore ad un terzo.

Il Consiglio Nazionale delle Donne si riunisce oggi con il Comitato degli Esperti, per discutere della bozza costituzionale, in relazione al genere e alla giustizia sociale, comparandola con le costituzioni degli altri paesi arabi.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz