News Politica

Egitto: l’esercito rispetta legittimità presidenziale

Egypt Independent (14/08/2012). I capi dello SCAF (Consiglio delle Forze Armate) non erano al corrente della decisione presa dal presidente Morsi di azzerare i vertici: questo è quanto riferito dal luogotenente generale Mohab Mamish. Il militare ha detto che l’esercito rispetta il presidente egiziano e sostiene le sue decisioni. “Il federmaresciallo Tantawi e gli altri avevano intenzione di uscire di scena dopo aver servito la nazione,” ha detto Mamish, negando ogni tipo di conflitto tra il presidente e l’esercito, e specificando che “Il nostro rispetto verso Morsi attinge alla fonte della volontà popolare che l’ha portato al potere”.


Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz