News

Egitto: la macchina del Primo ministro attaccata durante il funerale per i morti del Sinai

Egypt Independent (07/08/2012). La macchina del Primo Ministro egiziano Hesham Qandil è stata attaccata da alcuni famigliari delle vittime arrabbiati durante il funerale dei 16 ufficiali della sicurezza egiziani uccisi da uomini armati sconosciuti. Il funerale militare è iniziato al monumento del milite ignoto, non appena Qandil è arrivato un gran numero di persone hanno attaccato il veicolo in cui viaggiava. Hanno alzato le scarpe e intonato dei cori contro di lui. Un finestrino è stato danneggiato e il conducente dell’auto è stato costretto a prendere un’altra strada per evitare ulteriori attacchi.

Il Presidente Morsi doveva partecipare al funerale, ma non è arrivato. Altri rappresentanti politici erano presenti. Le preghiere per il funerale sono state eseguite alla moschea Aal Rashdan nella città di Nasr.


Viviana Schiavo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz