Egitto News Società

Egitto: insegnante arrestato per aver picchiato una studentessa senza velo

(Agenzie). Un insegnante di religione di una scuola elementare egiziana nella provincia di Fayum, a ovest del Cairo, è stato arrestato con l’accusa di aver picchiato una ragazza e di averle tagliato una ciocca di capelli perché non indossava il velo (o hijab), parte dell’uniforme scolastica, secondo quanto riferito dall’ufficio del procuratore. L’insegnante è ora in stato di fermo in attesa di essere processato nei prossimi giorni.

Le punizioni corporali sono molto comuni nelle scuole egiziane: all’inizio del mese, un ragazzo è stato quasi picchiato a morte dal suo insegnante in un istituto del Cairo.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz