Egitto News Politica

Egitto: il Fronte promette a Morsi lo scenario che 2 anni fa rovesciò Mubarak

proteste piazza tahrirAl Dustur (25/01/2013). Ayman Abul Ela, membro del Fronte per la Salvezza Nazionale, ha dichiarato che oggi il popolo egiziano scenderà in piazza non solo per ricordare la rivoluzione , ma per sollevare le stesse richieste urlate nelle strade due anni fa  e non ancora soddisfatte.

Abul Ela ha aggiunto che il presidente Morsi ignora queste richieste, portando a questa ondata di rabbia che non è altro che la continuazione di un dissanguamento legalizzato. Egli ha sottolineato che molte persone si aspettavano di ascoltare parole nuove nel discorso di ieri del presidente per festeggiare la rivoluzione, mentre ciò che egli ha detto suonava alle orecchie degli egiziani come debole e ripetitivo, con frasi ridondanti che non hanno nulla a che fare con la realtà, come se Morsi governasse un altro paese.

Abul Ela ha ricordato a Morsi lo scenario di quel 25 gennaio, in cui l’ex dittatore Mubarak non diede importanza alle richieste ed alle proteste del suo popolo, che lo ha poi messo dietro le sbarre.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz