News Politica

Egitto: i giovani della rivoluzione richiedono di fermare il secondo turno delle presidenziali

AlQuds AlArabi (05/06/12). Ieri, dei movimenti giovanili egiziani hanno invitato a “manifestare in milioni” al fine di ottenere un nuovo processo agli alti funzionari di sicurezza che parteciparono alla repressione delle manifestazioni contro Hosni Mubarak e per fermare il secondo turno delle elezioni presidenziali, finché non sarà applicata la “Legge della segregazione” che prevede l’esclusione dell’ex primo ministro egiziano Ahmed Shafiq.

I movimenti giovanili hanno affermato che i Fratelli Musulmani che già controllavano il Parlamento, cercano di dominare tutti i poteri del paese, quanto a Shafiq ritengono che sia “una riproduzione” del regime di Mubarak.


Alessandra Cimarosti

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz