Egitto News

Egitto: il governo rinforza la sicurezza negli aeroporti

(Agenzie). L’Egitto ha annunciato di aver ingaggiato una società britannica di rivedere le misure di sicurezza nei suoi aeroporti. La decisione arriva un mese e mezzo dopo lo schianto di un aereo russo con 224 morti nel Sinai.

La società “Global Risks” inizierà con una verifica delle misure di sicurezza all’aeroporto di Sharm el-Sheikh, da dove l’aereo russo è decollato prima di schiantarsi nel Sinai. Daesh aveva rivendicato la sua responsabilità nell’attentato.

Tuttavia, la commissione d’inchiesta, presieduta dall’Egitto e da esperti francesi, tedeschi, russi e irlandesi, ha detto in un rapporto preliminare che non ha trovato prove di un attentato, anche se non esclude questa possibilità.


Emanuela Barbieri

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.