News Politica

Egitto: ex premier britannico Tony Blair difende decisione esercito

_68615881_68615880Al Masry Al Youm (11/07/2013). Tony Blair, ex Primo ministro britannico ed inviato internazionale per il Medio Oriente difende la decisione dell’esercito egiziano nel deporre l’ex presidente Mohamamd Morsi.

Durante un summit economico in Giordania, Blair ha dichiarato: “la caduta di Mohammad Morsi è giunta come risposta alla richiesta di milioni e milioni di persone, nessuno si augura l’ingresso dell’esercito nella vita politica, ma la decisione presa dalle forze armate era l’unica alternativa al caos”.

Blair ha concluso il suo intervento suggerendo lo svolgimento delle prossime elezioni nel paese sotto la supervisione di un organismo indipendente che ne garantisca la trasparenza.


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz