News Politica

Egitto-Etiopia: la delicata questione del Nilo

El Watan (29/05/2013). L’Etiopia assetata annuncia il via ai lavori di una gigantesca diga per soddisfare il fabbisogno della popolazione che prevede la deviazione del Nilo Azzurro (tra i due maggiori affluenti del celebre fiume) e per aumentare la produzione idroelettrica. Il progetto denominato Diga del Rinascimento, riporta in superficie la delicatissima questione del Nilo, storico e vitale fiume conteso dai protagonisti della regione come Egitto, Sudan ed Etiopia.

La notizia ha destato non poche preoccupazioni, soprattutto in Egitto, dove una popolazione che si avvicina ai 90 milioni ha nelle acque del Nilo la principale fonte di vitale approvigionamento. Il governo del Cairo ha subito rassicurato l’opinione pubblica, assicurando che saranno condotte tutte le verifiche necessarie per valutare l’impatto che il progetto avrà sull’intera regione prima di valutare eventuali provvedimenti.

 


Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz