Egitto News Politica

Egitto: El Sisi pensa che la Fratellanza possa avere un ruolo nel Paese

al Sisi

(Agenzie). Il presidente egiziano Abdel Fattah El Sisi ha dichiarato, in un’intervista con la BBC che verrà trasmessa giovedì, che potrebbe adottare una posizione più indulgente nei confronti della Fratellanza Musulmana, che lui stesso ha etichettato come gruppo terroristico. El Sisi ha dichiarato che il movimento islamista potrebbe invece avere un ruolo importante da giocare sulla scena politica egiziana.

“Il problema non sta nel governo o in me. Il problema sta nell’opinione pubblica, negli egiziani. Gli egiziani sono un popolo pacifico e non amano la violenza. Hanno reagito contro la Fratellanza e sono diffidenti. Questo paese è abbastanza grande da contenerci tutti. Fanno parte dell’Egitto e quindi gli egiziani devono decidere che ruolo dovranno giocare”.

La dichiarazione di El Sisi arriva in occasione della sua visita a Londra per incontrare il premier David Cameron, viaggio molto criticato da diversi politici britannici, come il principale partito di opposizione che vede la visita del leader egiziano come un segno di “disprezzo verso i diritti umani e democratici”.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz