News Politica

Egitto: candidato presidenziali lancia monito su colpo militare a causa islamisti

Egypt Independent (25/03/2012). Il candidato alle prossime presidenziali egiziane, Hesham al-Bastawisi, ha lanciato un duro monito di un potenziale colpo militare se gli islamisti “continueranno a tentare di avrere un dominio esclusivo impadronendosi di parlamento, governo e presidenza”. In una intervista con la tv satellitare irachena al-Hurra, Bastawisi ha detto che il Consiglio Militare Supremo (SCAF) potrebbe intraprendere diverse azioni, la peggiore delle quali sarebbe un colpo militare. “E nel farlo riceverebbero il supporto del popolo”, è l’opinione che ha espresso il candidato. Bastawisi ha fatto leva sulla fiducia che il popolo sente erodersi verso gli islamisti, “soprattutto perché finora hanno fallitto nell’affrontare i problemi con cui la gente ha a che fare ogni giorno”. Secondo Bastawisi “gli islamisti non hanno una visione strategica su certi temi, come il ruolo dell’Egitto nella regione araba, i suoi rapporti con l’Iran o come l’Egitto possa difendere i suoi diritti nell’ambito dell’acqua”.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet