Egitto News Società

Egitto: cancellato Campionato Mondiale di Shisha

Al-Arabiya (25/04/2014). Il governo egiziano ha vietato lo svolgimento della competizione nota come “Campionato Mondiale di Shisha” in quanto considerato “in violazione dell’accordo internazionale anti-tabacco sottoscritto dall’Egitto”. Questo quanto dichiarato dal ministro della Salute Adel Adawi, il quale ha aggiunto che “verranno prese misure legali contro gli organizzatori del Campionato”.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), un’ora di shisha, termine egiziano per narghilè, equivale ad inalare dalle 100 alle 200 volte la quantità di fumo di una singola sigaretta.

 


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet