Egitto News Società

Egitto: campagna sulla criminalizzazione delle molestie sessuali

(Mada Masr). L’associazione Harassmap ha lanciato la campagna “un molestatore è un criminale”, per far crescere la consapevolezza sulle implicazioni legali delle molesti sessuali in Egitto.

In particolare la campagna si focalizza sull’articolo 306 del codice penale che prevede una pena dai 6 mesi ai 5 anni per atti di molestia.

La campagna si pone 4 obiettivi: fermare le molestie sessuali di ogni forma, attraverso le parole, il linguaggio del corpo e le azioni, far sapere che la molestia sessuale è un crimine ed è punibile dalla legge, denunciare le molestie e intervenire ogni qual volta esse si verifichino.


Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz