Cultura Egitto Letteratura News

Egitto: arrestato lo scrittore Ahmed Naji

(Agenzie). È stato condannato a due anni di carcere lo scrittore egiziano Ahmed Naji. Secondo il tribunale egiziano il romanziere sarebbe colpevole di offesa alla pubblica morale, per un estratto del suo romanzo “L’uso della Vita” pubblicato su Akhbar al-Adab.

Il capo redattore di Akhbar al-Adab, Tarek al-Taher, è stato anche lui condannato ad una multa 10,000 lire egiziane.
Naji è stato immediatamente arrestato dal tribunale dopo aver ricevuto il massimo della pena possibile, ha dichiarato il suo avvocato al giornale egiziano Mada Masr.

 

Silvia Di Cesare

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

Ultimi tweet