Egitto Media News Politica

Egitto: arrestato corrispondente Al-Jazeera

Al-Masry al-Youm (16/01/2014). Le forze di sicurezza egiziane hanno arrestato un corrispondente dell’emittente Al-Jazeera  mentre filmava veicoli militari armati posizionati fuori dai seggi elettorali.

Il governo provvisorio ha più volte represso l’emittente dalla caduta dell’ex presidente Morsi, accusando il network con base in Qatar di copertura faziosa delle notizie. Da quando il canale è stato bandito, qualsiasi reporter di Al-Jazeera sorpreso a lavorare in Egitto è stato arrestato.


Roberta Papaleo

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.