News Politica

Egitto: arrestata giornalista in Sudan, manifestazioni per suo rilascio

Egypt Independent (08/08/2012). Giornalisti e gruppi politici manifesteranno oggi dalle 17.00 in poi davanti al Journalists Syndicate per chiedere il rilascio della giornalista egiziana Shaimaa Adel, detenuta in Sudan.

Le autorità sudanesi l’hanno arrestata lo scorso giovedì in un internet point del distretto Hajj Youssef nella capitale Khartoum. Insieme a lei, sono stati tratti in arresto una giornalista sudanese, Marwa al-Teegany, e un attivista politico.

La giornalista egiziana si trovava in Sudan per documentare le proteste popolari contro le misure di austerity adottate dal governo. Il regime di Bashir sta usando il pugno duro per placare le proteste, che sono scaturite anche per chiedere maggiori libertà, e che hanno provocato finora l’arresto di centinaia di persone nel corso di sole tre settimane.

Ieri decine di giornalisti si sono riuniti davanti all’ambasciata sudanese del Cairo, a Garden City, perché la giornalista egiziana venisse rilasciata. Il governo sudanese ha annunciato mercoledì scorso che il rilascio sarebbe avvenuto a breve, ma ciò non si è ancora verificato.

Shaimaa Adel è la seconda giornalista egiziana che viene arrestata in Sudan perché cerca di documentare le proteste. Lo scorso giugno, infatti, le forze di sicurezza sudanesi avevano arrestato Salma al-Wardany, reporter egiziana che lavora per Bloomberg.

Claudia Avolio

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi Studiare Arabo?

summer_school_a_tangeri

Ultimi tweet