Egitto News Politica

Egitto: Al Gamaa Al Islamiya esclude un ritorno alla violenza

9436_660_206802Ahram Online (24/08/2013). Aboud El Zomor, esponente del movimento ultra-conservatore Al Gamaa Al Islamiya, ha dichiarato che l’organizzazione non tornerà alla violenza.

El Zomor, che ha scontato 30 anni in carcere per l’assassinio del presidente Anwar Sadat ha dichiarato in un’intervista al Time: “ho dato ordini al gruppo e al partito Costruzione e Sviluppo (braccio politico) di allontanare qualsiasi elemento violento coinvolto in attacchi a edifici governativi, luoghi di culto e caserme di polizia.

Nonostante le parole di El Zomor, un altro esponente del movimento, Assem Abdel Maged ha spesso adottato un’infiammata e minacciosa retorica diretta agli oppositori di Mohammad Morsi ed è stato accusato da molti di voler alimentare la violenza settaria nel paese.

Al Gamaa Al Islamiya, organizzazione nota per numerosi attentati nel paese durante gli anni 80 e 90 contro turisti e forze dell’ordine ha potuto fondare un partito politico dopo la caduta del regime Mubarak.

Luca Pavone

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.