I Blog di Arabpress Musiqa

Come si cambia nel mondo arabo: donne in musica da Umm Kulthum ad oggi

“Come si cambia”, è proprio il caso di dirlo a gran voce. Con questo articolo non voglio esprimere giudizi ma è interessante prendere atto dei cambiamenti sociali che, inevitabilmente, si rispecchiano nel mondo musicale. Con più obiettività possibile, quindi, condividerò con voi una carrellata di video, sicuramente limitata e lacunosa, in cui mostrerò alcune donne, esponenti del mondo musicale arabo dai tempi di Umm Kulthum ad oggi. Lascerò da parte la danza solo perchè, in questo blog, le ho già dedicato vari articoli.
Vorrei porre per un attimo, almeno, l’attenzione sul concetto di emancipazione femminile e, badate bene, è qualcosa che riguarda non solo il mondo arabo ma, inutile negarlo, anche il mondo occidentale. Cosa vuol dire, per una donna, essere emancipata? Per Umm Kulthum ha significato dare una spallata fortissima ad un sistema sociale per cui la donna doveva sottostare in tutto e per tutto alla tutela di un parente o del marito. Lei ebbe il coraggio e la forza di rivendicare per sé la facoltà e il diritto di decidere della propria vita, nella sfera privata come in quella professionale. Oggi, invece, cosa vuol dire, per una donna, essere emancipata? Ripeto che non voglio esprimere giudizi ma c’è da rifletterci, anche sul particolare rapporto che si è instaurato, nel tempo, tra la donna, la sua immagine e la sua visibilità nel mondo. Se pensiamo che la sorella compositrice del celeberrimo Califfo Harun Ar Rashid poteva farsi sentire eseguire i suoi brani solo ai parenti e, comunque, le donne rispettibili in epoca abbaside potevano suonare e cantare, in casa, opportunamente celate da una tenda per salvaguardasse la loro rispettabilità, vediamo che quella tenda si è ridotta sempre di più fino a ribaltare il concetto stesso di visibilità della donna sulla scena e nei confronti del pubblico. Le considerazioni estreme riguardano, ovviamente, le cosiddette cantanti sexy del mondo arabo, di cui potete aver notizia in vari siti e che attualmente sembrano essere le vere star in paesi come l’Egitto, il Libano…Nel mezzo ci sono ancora tante donne musiciste, cantanti e/o strumentiste, che pensano e curano soprattutto l’aspetto musicale della loro professione. Ci sono ancora donne, di grandissimo spessore e dignità umana, che esprimono in musica i propri messaggi, senza cercare strade facili per raggiungere la notorietà al grande pubblico.
Buona visione e aspetto volentieri i vostri commenti, contributi, interventi. A presto!

http://youtu.be/kvWx8-yp-Hg Umm Kulthum

http://www.youtube.com/watch?v=E67Z-GAw13Q&list=RD02pT_ElY3Rq9M Umm Kulthum

http://www.youtube.com/watch?v=Nury9oroob0&list=PLC9FDA16616FAB774 Fayrouz

http://www.youtube.com/watch?v=BlQyw5kpb6k Fayrouz

http://www.youtube.com/watch?v=1-aAJOGTEDc Mayada El Hennawy

http://www.youtube.com/watch?v=kYx6s6T4LBo Mayada El Hennawy

http://www.youtube.com/watch?v=Rbb4-roAV1E Warda Al Jazairia

http://www.youtube.com/watch?v=cO16UXF75I0 Warda Al Jazairia

http://www.youtube.com/watch?v=tcufMDk0uw8 Najat Al Saghira

http://www.youtube.com/watch?v=c2NQPKJCbrQ Najat Al Saghira

http://www.youtube.com/watch?v=Ul7wrVRMFg8 Fayza Ahmad

http://www.youtube.com/watch?v=7xkgpC599nA Fayza Ahmad

http://www.youtube.com/watch?v=I0favEMUKv4 Sabah

http://www.youtube.com/watch?v=6f9zlN4eFX8 Sabah e Rola

http://www.youtube.com/watch?v=4AnIItSnQkE Sabah e Rola

http://www.youtube.com/watch?v=rxW-LD-xvEY Rola Saad

http://www.youtube.com/watch?v=TAus5Qx5er4 Sakina Al Azami

http://www.youtube.com/watch?v=go6fJXvCtcU Sakina Al Azami con Franco Battiato

http://www.youtube.com/watch?v=sNOK9V3bQqc Sherine

http://www.youtube.com/watch?v=nv_kvDf1xAI Sherine

http://www.youtube.com/watch?v=ufeQbrOyRv0 Malika Ayane (italo marocchina)

http://www.youtube.com/watch?v=ufeQbrOyRv0 Malika Ayane

http://www.youtube.com/watch?v=adSB_fgqISA Ghiya Rushidat

http://www.youtube.com/watch?v=yIsjAdPc5xE Ghiya Rushidat

http://www.youtube.com/watch?v=r2JRNpmMr90 Yasemin Sannino

http://www.youtube.com/watch?v=JeIX591MYTk Azam Ali

http://www.youtube.com/watch?v=rqPOmd3ZbHI Azam Ali

http://www.youtube.com/watch?v=sFxoduzE7BQ Jameela Saad

http://www.youtube.com/watch?v=tG0AHppzLXg Jameela Saad

http://www.youtube.com/watch?v=SetLZc45PTM Sana Mousa

http://www.youtube.com/watch?v=vir5B-v4DeI Sana Mousa

http://www.youtube.com/watch?v=AKOAY0LH5Qk&list=PL16D467A26A68F9D8 Sana Mousa

http://www.youtube.com/watch?v=hIPoRdfbsYs Najwa Karam

http://www.youtube.com/watch?v=faLLKMdiEHs Najwa Karam

http://www.youtube.com/watch?v=nqGi3IuRfhQ Compagnia di Nawal Benabdallah

http://www.tuttogratis.it/musica_gratis/cantanti_arabe_sexy/

http://www.youtube.com/watch?v=K8utLC4iUZU Haifa Wehbe

http://www.youtube.com/watch?v=pMVbGmxwWhE Haifa Wehbe

http://www.youtube.com/watch?v=G6Jky1z42WQ Haifa Wehbe


Cinzia Merletti

Cinzia Merletti è musicista, didatta, saggista. Diplomata in pianoforte, laureata in DAMS, specializzata in Didattica e con un Master in Formazione musicale e dimensioni del contemporaneo. Ha scritto e pubblicato saggi sulla musica nella cultura arabo-islamica e mediterranea, anche con CD allegato, e sulla modalità. Saggi e articoli sono presenti anche su Musicheria.net. Ha all'attivo importanti collaborazioni con musicisti prestigiosi, Associazioni culturali e ONG, enti nazionali e comunali, Conservatorio di Santa Cecilia, per la realizzazione di eventi artistici, progetti formativi ed interculturali tuttora in corso.

1 Commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz