News Palestina Politica

Delegazione della CPI in Palestina a febbraio

(Agenzie). Una delegazione della Corte Penale Internazionale andrà in Palestina nel mese di febbraio 2016 per visitare i territori occupati. Lo ha dichiarato un ufficiale dell’Autorità Palestinese.

Un membro di un comitato nazionale in contatto con la CPI, Wasel Abu Yusif, ha detto a Ma’an che la visita riguarderà anche indagini in corso su casi sollevati alla CPI dalla leadership palestinese contro Israele. La CPI sta attualmente conducendo una sonda preliminare su possibili crimini di guerra di Israele nel territorio palestinese. La sonda, che è stata inaugurata nel gennaio di quest’anno, non è un’indagine vera e propria, ma un esame accurato delle informazioni disponibili al fine di decidere se c’è o meno una “base ragionevole” per procedere ad un’indagine completa.

Il fatto che la leadership palestinese si sia rivolta alla Corte Penale Internazionale è stato definito da funzionari israeliani come “terrorismo diplomatico”.

Sulla sonda della CPI ha influito anche la mancanza di progressi compiuti attraverso i negoziati di pace nella creazione di uno stato palestinese indipendente.

Abu Yusif detto che il comitato ha tenuto un incontro recentemente tra tutti i suoi membri in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza, guidata dal capo negoziatore dell’OLP Saeb Erekat, per discutere di un recente rapporto pubblicato dalla CPI sulla Palestina.

 


Giusy Regina

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Formazione online

corsi di lingua araba

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz