- Home > Somalia > Cucina somala: lahooh con lenticchie
Cucina Somalia

Cucina somala: lahooh con lenticchie

cucina-somala-lahooh

La ricetta di oggi ci porta in Somalia, a scoprire un piatto la cui base è un pane molto simile a una crêpe ed è molto diffuso soprattutto durante le festività islamiche:

il lahooh con lenticchie!

Ingredienti:

Per il lahooh:

  • 130g di farina 00
  • 65g di farina integrale
  • 65g di farina di mais
  • 3 cucchiaini di lievito
  • ½ litro di latte
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Per le lenticchie:

  • 200g di lenticchie
  • 250ml di acqua
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 cipolla piccola
  • 500g di spinaci freschi
  • 1 pomodoro grande
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 2 spicchi d’aglio
  • succo di limone

Preparazione:

Per la preparazione del lahooh, mescolare tutti gli ingredienti insieme servendosi di un robot da cucina, in modo da evitare di formare grumi.

Scaldare una padella antiaderente o una piastra, ungerla con poco burro o poco olio e procedere alla cottura dei lahooh, come fossero delle crespelle, disponendo un mestolo di impasto alla volta e girandole per farle cuocere da entrambi i lati.

Mettere da parte.

Per la preparazione delle lenticchie, in una pentola portare ad ebollizione l’acqua, salarla e cuocervi le lenticchie a fuoco lento per circa 20-30, finché non risultano tenere. Una volta cotte, scolarle per bene e metterle da parte.

In una padella capiente, far scaldare l’olio a fuoco medio e far rosolare la cipolla finemente tritata per 4-5 minuti. Aggiungere poi il pomodoro tagliato in cubetti, l’aglio tritato, il cumino e un pizzico di sale e far cuocere per qualche minuto, girando di tanto in tanto. A questo punto aggiungere le lenticchie, lasciarle insaporire e finire di cuocere per circa 10 minuti.

Una volta cotto, adagiare un cucchiaio di composto su ogni lahooh e servire caldo.

 

Buon appetito!

 

 


Redazione

Scrivi un commento

Clicca qui per postare un commento

Ultimi tweet

Formazione

tangeribiz